giovedì 20 settembre 2018

Domande esistenziali...

Domande esistenziali...
Autore: sconosciuto

- Ma se il mio capo si droga, io sono un tossico-dipendente?
- Se lavorare fa bene, perché non lo lasciamo fare agli ammalati?
- Per diventare necrofili ci vuole inclinazione o bisogna farsi le ossa?
- Se Garibaldi è partito da Quarto, chi erano i tre partiti prima di lui?
- Le tende da sole... soffrono di solitudine?
- Perché se Dio è immortale, ha lasciato ben due Testamenti?
- Vecchioni da ragazzo si chiamava Jovanotti?
- Se offendi un partigiano reggiano, ti trovi una grana?
- Nelle riunioni di gabinetto i ministri fanno gli stronzi?
- Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?
- Se la museruola si mette sul muso dove si mette la cazzuola?
- Lo stitico quando muore va in purgatorio?
- Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?
- Nei film porno il protagonista e il montatore sono la stessa persona?
- Ma in una banca del seme, cosa danno di interessi?
- La penisola è un isola a forma di pene?
- GESTANTE è participio presente o preservativo imperfetto?
- Il formaggio con le pere è femmina? O si droga?
- Visto che la luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che molte persone appaiono brillanti finché non le senti parlare?
- Se son rose fioriranno... ma se sono cachi?
- Quelli che attaccano i cartelli "Chi tocca muore" muoiono tutti?
- Perchè il melo ci dà la mela , il pero ci dà la pera ma il fico non ci dà la fica? E soprattutto, perchè i finocchi ci danno il culo?
- Perché "separato" si scrive tutto insieme quando "tutto insieme" si scrive separato?
- Perché "abbreviazione" è una parola cosi lunga?
- Perché i Kamikaze portano un casco?
- Da dove viene l'idea di sterilizzare l'ago della siringa che serve per l'iniezione fatale ad un condannato a morte?
- Perché i virus, che non hanno sesso, ci fottono cosi tanto?
- Perché in questo mondo anche gli zeri, per valere qualche cosa, devono stare a destra?
- In caso di guerra nucleare, l'elettromagnetismo prodotto dalle bombe termonucleari potrebbe rovinare le mie cassette video?
- Qual è il sinonimo di sinonimo?
- Perché non c'è un alimento per gatti al gusto di topo?
- Se niente si incolla al Teflon, come si è riusciti ad incollare questo alla padella?
- Perché le ballerine danzano sempre sulla punta dei piedi? Non sarebbe più semplice scritturare ballerine più alte?
- Voglio comprare un boomerang nuovo. Come faccio a sbarazzarmi di quello vecchio?
- Perché i negozi aperti 24 ore su 24 hanno la serratura?
- Perché gli aeroplani non vengono fatti con lo stesso materiale delle scatole nere degli aeroplani?
- Come si fa a sapere se una parola nel dizionario è scritta sbagliata?
- Come può avere dei nipoti Paperino se non ha né fratelli né sorelle?
- Adamo aveva l'ombelico?
- Se Superman è cosi furbo, perché si mette gli slip sopra i pantaloni?
- In un'automobile in moto, l'aria all'interno dei pneumatici gira anch'essa?
- Se un gatto cade sempre dritto sulle proprie zampe, e una tartina imburrata cade sempre dalla parte del burro, cosa succede quando si incolla una tartina imburrata sulla schiena di un gatto e si lancia questo dalla finestra?
- Di che colore è un camaleonte quando si guarda nel ghiaccio?
- Su una navetta spaziale si viaggia alla velocità della luce, i fari funzionano?

La Defecata.


La Defecata.
Autore: sconosciuto

Com'è bello defecare,
in campagna o in riva al mare,
sulla strada o in cima a un palo,
defecare non è raro.
Chi defeca soffre tanto,
per lo sforzo grande alquanto,
e diventa palliduccio se di stronzo ne esce un mucchio.
Si defeca dopo pranzo,
dopo cena e colazione,
per la fretta anche in cucina in corridoio o nel salone.
Chi defeca suda freddo,
in posizione alquanto strana,
con il culo ben parato per l'intera settimana.
Defecò a suo tempo il nonno,
con la moglie ed il bambino,
Garibaldi con Anita e Rodolfo Valentino.
Anche il becco * e l'uccelletto cagan forte per diletto,
con il Toro e l'elefante farne un tir è assai importante.
Caga pure il cacciatore,
che di canne è assai esperto,
ma se sbaglia postazione poi di cacca vien coperto.
Schizza pur la ballerina,
che di fatto è un po' carina,
dopo un Tango figurato caccia quello che ha mangiato.
Defecar è un atto sano,
se pulisci con la mano,
ma se usi lo straccetto poi ti prude un po' il culetto.
In campagna c'è l'erbetta,
fresca fresca di giornata,
ma se in mezzo ci son spine la pellaccia è rovinata.
È finita la poesia,
che ho inventato a casa mia,
se non vi è piaciuta tanto un'altra volta ve la canto,
mi ritiro a defecare per almen tre settimane.



* Becco= maschio della capra.

Essere un consulente informatico

Rieccomi qua, adesso dovrei tornare ad essere regolare con le pubblicazioni dato che è terminato il periodo delle vacanze.
Buon divertimento con i post di settembre...

---------------------

Essere un consulente informatico
Autore: sconosciuto
--------------------------------

- Lavori a degli orari bizzarri. (Come le prostitute)

- Sei pagato per rendere felice il tuo cliente. (Come le prostitute)

- Il tuo cliente paga tanto, ma è il tuo padrone che intasca. (Come le prostitute)

- Sei pagato all'ora, ma i tuoi lavori arrivano fino a quando il lavoro è finito. (Come le prostitute)

- Anche se sei bravo, non sei mai fiero di quello che fai. (Come le prostitute)

- Sei ricompensato se soddisfi le fantasie del cliente. (Come le prostitute)

- Ti è difficile avere e mantenere una famiglia. (Come le prostitute)

- I tuoi amici si allontanano da te e resti solo con gente del tuo tipo. (Come le prostitute)

- È il tuo cliente che paga l'hotel e le ore di lavoro. (Come le prostitute)

- Il tuo padrone ha una gran bella macchina. (Come le prostitute)

- Quando vai in "missione" da un cliente, arrivi con un gran sorriso.(Come le prostitute)

- Ma quando il lavoro è finito, sei di cattivo umore. (Come le prostitute)

- Per valutare le tue capacità ti sottopongono a dei terribili test.(Come le prostitute)

- Il cliente vuole sempre pagare di meno e tu devi fare delle meraviglie. (Come le prostitute)

- Quando ti alzi dal letto, ti dici: "Non posso fare questo per tutta la vita!". (Come le prostitute)

- Comunque va, te lo prendi sempre in quel posto. (Come le prostitute)

venerdì 31 agosto 2018

Felicità matrimoniale

Oggi consigli di coppia...

--------
Felicità matrimoniale
Autore: sconosciuto
----------------------

Le quattro regole basilari della donna per la felicità del suo matrimonio:
1. È importante trovare un uomo che sappia cucinare e tenere pulita la casa.
2. È importante trovare un uomo che guadagni molto e sia molto bravo nel suo lavoro.
3. È importante trovare un uomo a cui piaccia veramente molto fare sesso.
4. È importantissimo che questi tre uomini non si conoscano mai.

giovedì 23 agosto 2018

Chi li capisce gli uomini?


Chi li capisce gli uomini?
Autore: sconosciuto
--------------------------

Quelli bravi, sono brutti.
Quelli belli, sono cattivi.
Quelli belli e bravi, sono gay.
Quelli belli, bravi ed eterosessuali, sono sposati.
Quelli non bellissimi ma bravi, non hanno soldi.
Quelli non bellissimi, bravi e con soldi, credono che stiamo con loro solo per i soldi.
Quelli belli e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi.
Quelli belli, non bravissimi e ragionevolmente eterosessuali, non ci considerano sufficientemente carine per stare con loro.
Quelli che ci considerano carine, che sono abbastanza bravi e hanno soldi, sono codardi.
Gli uomini che sono ragionevolmente carini, ragionevolmente benestanti, ragionevolmente bravi, sono timidi e NON PRENDONO MAI L'INIZIATIVA!
Gli uomini che non prendono mai l'iniziativa, perdono automaticamente l'interesse quando siamo noi a prendere l'iniziativa.

Ma chi li capisce questi uomini?

Se sei tenera con loro... sei una stupidina.
Se non lo sei... sei un'insensibile.
Se non ti curi del tuo aspetto... sei trasandata.
Se ti curi troppo... vuoi fare la ### con un altro.
Se non lavori... sei una semplice casalinga.
Se lavori (e guadagni più di loro)... si incavolano.
Se devono sempre pagare loro... è un approffittarsene.
Se paghi tu... si sentono sminuiti.
Se vai a letto con loro... sei poco seria.
Se non ci vai... non li ami.
Se loro fanno carriera... è per le loro capacità.
Se la fai tu... è perché sei andata a letto con il capo.
Se loro escono con altre... fa parte della loro natura.
Se tu esci con altri... sei infedele.
Se esci con un uomo senza soldi... sei una stupida.
Se esci con un miliardario... sei un'interessata.
Se a 30 anni non si sposano... diventano dei single ricercatissimi.
Se tu a 30 anni non ti sei sposata... ormai hai perso il treno.
Se sei di cattivo umore... sei una nevrotica.
Se lo sono loro... poverini, non li capisci!
Se sei brutta... non ti degnano di uno sguardo.
Se sei bella e intelligente... ti temono.
Se ti fanno le corna e stai ancora con loro... più stupida non potresti essere.
Se lo fanno e li prendi a calci... non hai pazienza.
Se hanno un'amante... è perché a casa loro non trovano ciò di cui hanno bisogno.
Se l'amante è il tuo... sei una ###!
Se loro vanno in giro con una più giovane... bravo, bravo, bravo!
Se lo fai tu... è perché hai bisogno che ti facciano il "favoretto"!
Se sono insopportabili... cerca di capirli, hanno avuto una giornataccia!
Se lo sei tu... hai le mestruazioni!

COME SI PUO SPERARE DI CAPIRLI SE LORO STESSI NON RIESCONO A FARLO?CHI LI CAPISCE GLI UOMINI?
--------------------------

Quelli bravi, sono brutti.
Quelli belli, sono cattivi.
Quelli belli e bravi, sono gay.
Quelli belli, bravi ed eterosessuali, sono sposati.
Quelli non bellissimi ma bravi, non hanno soldi.
Quelli non bellissimi, bravi e con soldi, credono che stiamo con loro solo per i soldi.
Quelli belli e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi.
Quelli belli, non bravissimi e ragionevolmente eterosessuali, non ci considerano sufficientemente carine per stare con loro.
Quelli che ci considerano carine, che sono abbastanza bravi e hanno soldi, sono codardi.
Gli uomini che sono ragionevolmente carini, ragionevolmente benestanti, ragionevolmente bravi, sono timidi e NON PRENDONO MAI L'INIZIATIVA!
Gli uomini che non prendono mai l'iniziativa, perdono automaticamente l'interesse quando siamo noi a prendere l'iniziativa.

Ma chi li capisce questi uomini?

Se sei tenera con loro... sei una stupidina.
Se non lo sei... sei un'insensibile.
Se non ti curi del tuo aspetto... sei trasandata.
Se ti curi troppo... vuoi fare la ### con un altro.
Se non lavori... sei una semplice casalinga.
Se lavori (e guadagni più di loro)... si incavolano.
Se devono sempre pagare loro... è un approffittarsene.
Se paghi tu... si sentono sminuiti.
Se vai a letto con loro... sei poco seria.
Se non ci vai... non li ami.
Se loro fanno carriera... è per le loro capacità.
Se la fai tu... è perché sei andata a letto con il capo.
Se loro escono con altre... fa parte della loro natura.
Se tu esci con altri... sei infedele.
Se esci con un uomo senza soldi... sei una stupida.
Se esci con un miliardario... sei un'interessata.
Se a 30 anni non si sposano... diventano dei single ricercatissimi.
Se tu a 30 anni non ti sei sposata... ormai hai perso il treno.
Se sei di cattivo umore... sei una nevrotica.
Se lo sono loro... poverini, non li capisci!
Se sei brutta... non ti degnano di uno sguardo.
Se sei bella e intelligente... ti temono.
Se ti fanno le corna e stai ancora con loro... più stupida non potresti essere.
Se lo fanno e li prendi a calci... non hai pazienza.
Se hanno un'amante... è perché a casa loro non trovano ciò di cui hanno bisogno.
Se l'amante è il tuo... sei una ###!
Se loro vanno in giro con una più giovane... bravo, bravo, bravo!
Se lo fai tu... è perché hai bisogno che ti facciano il "favoretto"!
Se sono insopportabili... cerca di capirli, hanno avuto una giornataccia!
Se lo sei tu... hai le mestruazioni!

COME SI PUO SPERARE DI CAPIRLI SE LORO STESSI NON RIESCONO A FARLO?CHI LI CAPISCE GLI UOMINI?
--------------------------

Quelli bravi, sono brutti.
Quelli belli, sono cattivi.
Quelli belli e bravi, sono gay.
Quelli belli, bravi ed eterosessuali, sono sposati.
Quelli non bellissimi ma bravi, non hanno soldi.
Quelli non bellissimi, bravi e con soldi, credono che stiamo con loro solo per i soldi.
Quelli belli e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi.
Quelli belli, non bravissimi e ragionevolmente eterosessuali, non ci considerano sufficientemente carine per stare con loro.
Quelli che ci considerano carine, che sono abbastanza bravi e hanno soldi, sono codardi.
Gli uomini che sono ragionevolmente carini, ragionevolmente benestanti, ragionevolmente bravi, sono timidi e NON PRENDONO MAI L'INIZIATIVA!
Gli uomini che non prendono mai l'iniziativa, perdono automaticamente l'interesse quando siamo noi a prendere l'iniziativa.

Ma chi li capisce questi uomini?

Se sei tenera con loro... sei una stupidina.
Se non lo sei... sei un'insensibile.
Se non ti curi del tuo aspetto... sei trasandata.
Se ti curi troppo... vuoi fare la ### con un altro.
Se non lavori... sei una semplice casalinga.
Se lavori (e guadagni più di loro)... si incavolano.
Se devono sempre pagare loro... è un approffittarsene.
Se paghi tu... si sentono sminuiti.
Se vai a letto con loro... sei poco seria.
Se non ci vai... non li ami.
Se loro fanno carriera... è per le loro capacità.
Se la fai tu... è perché sei andata a letto con il capo.
Se loro escono con altre... fa parte della loro natura.
Se tu esci con altri... sei infedele.
Se esci con un uomo senza soldi... sei una stupida.
Se esci con un miliardario... sei un'interessata.
Se a 30 anni non si sposano... diventano dei single ricercatissimi.
Se tu a 30 anni non ti sei sposata... ormai hai perso il treno.
Se sei di cattivo umore... sei una nevrotica.
Se lo sono loro... poverini, non li capisci!
Se sei brutta... non ti degnano di uno sguardo.
Se sei bella e intelligente... ti temono.
Se ti fanno le corna e stai ancora con loro... più stupida non potresti essere.
Se lo fanno e li prendi a calci... non hai pazienza.
Se hanno un'amante... è perché a casa loro non trovano ciò di cui hanno bisogno.
Se l'amante è il tuo... sei una ###!
Se loro vanno in giro con una più giovane... bravo, bravo, bravo!
Se lo fai tu... è perché hai bisogno che ti facciano il "favoretto"!
Se sono insopportabili... cerca di capirli, hanno avuto una giornataccia!
Se lo sei tu... hai le mestruazioni!

COME SI PUO SPERARE DI CAPIRLI SE LORO STESSI NON RIESCONO A FARLO?

Chi le capisce le donne?

Rieccomi dopo la pausa vacanze...
Confronto uomo donna sul rapporto tra i sessi...
Buon divertimento (1 post per ogni punto di vista):

-----
Chi le capisce le donne?
Autore: sconosciuto
------------------------

Quelle simpatiche, sono brutte.
Quelle belle, sono stronze.
Quelle belle e simpatiche, sono lesbiche.
Quelle belle, simpatiche ed eterosessuali, sono fidanzate.
Quelle non bellissime ma simpatiche, non hanno cervello.
Quelle non bellissime, simpatiche e ricche, credono che stiamo con loro solo per i soldi.
Quelle belle e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi.
Quelle belle, non simpaticissime e ragionevolmente eterosessuali, non ci considerano sufficientemente carini per stare con loro.
Quelle che ci considerano carini, che sono abbastanza simpatiche e hanno soldi, sono frivole.
Le donne che sono ragionevolmente carine, ragionevolmente benestanti, ragionevolmente simpatiche, sono timide e NON TE LA DANNO MAI PRIMA DEL MATRIMONIO!
Le donne che vogliono prendere sempre loro l'iniziativa, perdono automaticamente l'interesse quando siamo noi a prendere l'iniziativa.
Le donne che pretendono che prendiamo noi l'iniziativa quando lo facciamo fanno di tutto per smontarti e fuggono a gambe levate.
MA CHI LE CAPISCE QUESTE DONNE?
Se sei tenero con loro... sei un idiota mollicone.
Se non lo sei... sei un'insensibile.
Se non ti curi del tuo aspetto... sei trasandato.
Se ti curi troppo... vuoi fare il piacione.
Se non lavori... sei un nullafacente.
Se lavori (e per questo non sei mai a casa)... s'incavolano.
Se devono sempre pulire loro la casa (perché tu sei al lavoro)... ti sei fatto la serva.
Se gli vuoi dare una mano... "Levati che faccio da sola!"
Se qualche volta pagano loro... te ne stai approfittando.
Se paghi tu... poi pretendono di fare le mantenute.
Se vuoi andare a letto con loro... sei un porco.
Se non ci provi... sei gay.
Se loro fanno carriera... è per le loro capacità.
Se la fai tu... è perché viviamo in un mondo maschilista.
Se loro escono con altri... è perché sono amici.
Se tu esci con altre... sei infedele.
Se esci con una donna senza soldi... sei un opportunista.
Se esci con una ricca... sei un cercatore di dote.
Se a 30 anni non si sposano... diventano delle zitelle acide non sapendo che la vita è appena iniziata.
Se tu a 30 anni non ti sei sposato... sei uno attaccato alle gonne di mammà.
Se sei di cattivo umore... sei stronzo.
Se lo sono loro... poverine, hanno il mal di pancia!
Se sei brutto... non ti degnano di uno sguardo.
Se sei bello e intelligente... sei sicuramente uno sciupafemmine.
Se ti fanno le corna e stai ancora con loro... più stupido non potresti essere.
Se lo fanno e le sbatti fuori a calci... non le hai mai volute capire.
Se hanno un'amante... è perché tu non gli hai mai prestato tutte le attenzioni e le cure che ti chiedevano.
Se l'amante è il tuo... sei un bastardo!
Se sono insopportabili... cerca di capirle, hanno avuto una giornataccia!
Se lo sei tu... "Non mi vuoi più bene!"
COME SI PUO SPERARE DI CAPIRLE SE LORO STESSE NON RIESCONO A FARLO?

giovedì 2 agosto 2018

Programmazione Al Jazeera di oggi

Programmazione Al Jazeera di oggi
Autore: sconosciuto
---------------------------------

10:00 OSAMA NELL'ALTO DEI CIELI - Programma Religioso

11:00 GUARDA OMAR QUANT'È BELLO - In diretta con il Mullah Omar

12:00 LE MILLE BOMBE BLU - Musicale. Conduce Mina (Inesplosa)

13:00 KABUL (che bello prenderlo nel ...) - Tg Regionale

14:00 PANE E TALEBANI - Film

16:00 BIM BUUM BAAAM!! - Programma per bambini

18:00 CHI VUOL ESSER KAMIKAZE? - Quiz

19:00 LE SETTE ALLE SETTE - A tu per tu con le religioni alternative

20.00 STUDIO ALL'APERTO - Telegiornale

21:00 TANTO PER KANDAAR - Karaoke. Conducono Tale Bano e Romina Towers

22:30 OPERAZIONE TONFO - Documentario. Stasera: I più grandi incidenti aerei

23:30 GROTTA A GROTTA - Talk show. Conduce Ahmed Vespah

01:00 SOTTO IL BURKA NIENTE -Film erotico